L’uovo in cucina

Un preconcetto( qualcosa di costituito nella mente senza fondamento scientifico) riguarda la presunta digeribilità dell’uovo e la sua nocività per il fegato.In realtà l’uovo favorisce lo svuotamento della colecisti.Per quanto riguarda la digeribilità, si può dire che un uovo alla coque si digerisce circa in un ora e mezza contro le oltre tre ore della pasta in bianco o le quattro ore della carne arrosto.
L’albume non andrebbe mai consumato crudo in quanto contiene fattori non idonei alla corretta nutrizione.
Le uova non dovrebbero bollire, poiché ferro e zolfo alla temperatura di ebollizione formano il solfuro di ferro, sostanza venefica.
Mettere nell’acqua fredda, le uova e mantenere il recipiente sul fuoco fino ad ebollizione quindi spegnere e lasciare le uova a bagno sino a raffreddamento se si vogliono sode, togliendole prima se le si preferisce alla coque.

Ricette
UOVA IN CAMICIA:
bollire acqua e aceto, buttare l’uovo quando bolle e lasciare imbiancare l’albume poi è cotto.
UOVA E PATATE:
tagliare a dadini le patate farle soffriggere bene poi mescolare l’uovo con le patate
UOVA E POMODORI FRESCHI:
tagliare il pomodoro maturo in un tegamino , lasciare cuocere, poi una volta cotto strapazzarci dentro l’uovo. Lasciare cuocere per pochi minuti.
UOVA E ZUCCHERO:
separare il tuorlo dall’albume poi versare il tuorlo in una piccola tazzina aggiungere 2 cucchiaini di zucchero e mescolare per pochi minuti.
FRITTATA DELL'ORTOLANO:

Ingredienti per 6 persone:
6 uova
un mazzetto di erbe selvatiche (asparagi selvatici, strigoli,ecc.)oppure ortaggi di stagione(spinaci, zucchine, cipolla, ecc)
2 cucchiai di olio di oliva
2 cucchiai di latte
2 pizzichi di sale fino da tavola
Realizzazione:
Pulire le erbe di campo, lavarle e asciugarle. Tritare finemente e cuocerle. In una terrina, rompere le uova, incorporare il sale e il latte e sbattere con una frusta fino ad ottenere una crema omogenea.
Aggiungere ora le erbe di campo e mescolare. Nella padella ben calda versare qualche goccia d’ olio e poi il composto, coprire con un coperchio e cuocere per 4-5 minuti su fiamma bassa. Poi girare la frittata e cuocere sull’ altro lato per 3-4 minuti.
UOVA CON PROSCIUTTO (o pancetta):
ingrassare con burro un tegame, mettere sale e pepe, le fettine di pancetta o prosciutto, sopra mettere le uova , e spolverarle con sale e formaggio grana, poi metterle al forno per alcuni minuti.
UOVA AL FORNO:
cuocere le uova sode, tagliarle a fettine, collocarle in un refrattario unto con burro, mettere sopra la salsa di pomodoro, con formaggio fresco, poi metterle al forno:
(salsa: cuocere il pomodoro, poi passarlo con la cipolla, l´aglio sale e pepe.)
UOVA E PANCETTA:
soffriggere la pancetta poi aggiungere l’uovo e lasciare cuocere
UOVA ALL’OCCHIO DI BUE:
soffriggere un po’ d’olio in un pentolino romperci dentro l’uovo controllando che non si rompa il tuorlo
UOVA STRAPAZZATO:
mettere in un tegamino un po’ d’olio e quando soffrigge, romperci dentro l’uovo e strapazzarlo con la forchetta
UOVA ALLA COQUE:
bollire un po’ d’acqua in un pentolino poi mettere dentro l’uovo con il guscio, cuocere per 2 minuti e quando è cotto fare un piccolo buco nel guscio e bagnare il pane nel tuorlo